Citazioni sull'oceano immenso che possono calmare le correnti del tuo cuore: Notizie attuali sulla scuola

Citazioni oceaniche immense che possono calmare le correnti del tuo cuore

Archiviato in Articoli, Messaggio by dicembre 16, 2022

Una delle cose sorprendenti della natura sono sicuramente i magnifici specchi d'acqua che abbiamo tutto intorno. Comprensibilmente, il l'oceano tiene un sacco in magazzino. Le citazioni sull'oceano, quindi, sono sottoprodotti dell'energia che l'oceano evoca.

Citazioni sull'oceano

Ocean le citazioni sono spettacolari nel rappresentare i tremendi sentimenti che tutti proviamo quando siamo vicini prossimità in un oceano o nell'altro. Inoltre, semplicemente attraversandone uno, tutta la tua vita può essere fortemente influenzata.

Con le emozioni il l'oceano provoca, è facile identificare perché questi citazioni oceaniche avere così tanto significato e contenuto. Dai un'occhiata ad alcune interessanti citazioni oceaniche che sono state compilate per te.  

Frasi sull'oceano arioso e scintillante

1. “[Il mare] è la mia cosa preferita, credo, che abbia mai visto. A volte mi sorprendo a fissarlo e dimentico i miei doveri. Sembra abbastanza grande da contenere tutto ciò che chiunque potrebbe mai sentire". > Anthony Doerr

2. "Una brezza profumata salì dal mare calmo, si spostò lungo la spiaggia e tornò di nuovo al mare, chiedendosi dove andare dopo. D'impulso folle, salì di nuovo sulla spiaggia. È tornato in mare". > Douglas Adams

3. “Una luna piena ha spruzzato il nero oceano con diamanti, e poteva immaginare fate danzare nella schiuma argentata che intrecciava le enormi onde scure. > Patrizia Hagan

4. “Una piscina non è la stessa cosa dell'oceano. Non ha energia. Senza vita." > Linda Gerber

5. "Un fiume inizia con il desiderio dell'oceano". > Consiglierò

6. “Ah, beh, allora non sei mai stato su una spiaggia mentre le onde si infrangevano, l'acqua che si estendeva da te fino a non essere più visibile, in movimento e blu e viva e molto più grande di quanto anche il nero al di là sembra l'oceano nasconde ciò che contiene”. > Patrick Ness

7. "Tutti i fiumi rendono omaggio all'oceano perché è il più basso". > Jeffrey Fry

8. “E come la goccia ha baciato l'oceano, è diventata la oceano stesso.” > Sw. Chidananda Tirtha

9. “E questa sensazione di muoversi con la terra era un po' come la sensazione di essere nell'oceano, nell'oceano al di là di questo salire e scendere dei frangenti, sdraiato sull'acqua in movimento, pulsando dolcemente con le onde, e sentendo il dolce, inesorabile tiro della luna. > Madeleine L'Engle

10. "Finché avrò aria nei polmoni, avrò il vento nelle vele". > Anthony T. Hincks

11. "Sii solo con il mare perché è lì che troverai le risposte a domande che non sapevi esistessero." > Khang Kijarro Nguyen

12. "Sotto il cielo nebbioso il mare incandescente è nebbioso, la luce morbida di una sciarpa sopra una lampada." > Melissa Barbeau

13. "Balla con le onde, muoviti con il mare, lascia che il ritmo dell'acqua liberi la tua anima." > Christy Ann Martine

14. "Non ti sembra che la mente si muova più liberamente in presenza di quella distesa sconfinata, che la vista di essa elevi l'anima e dia luogo a pensieri dell'infinito e dell'ideale?" > Gustave Flaubert

15. “Non passare tutta la vita a costruire a nave, senza mai assaporare il sale dell'oceano. > Alexander Den Heijer

16. “Ogni bacio di un oceano onda è trascorsa, finché c'è vita nei mari e nei mari”. > Anthony T. Hincks

17. “Svuota la tua mente, sii senza forma, senza forma, come l'acqua. Sii acqua, amico mio." > Bruce Lee

18. “Trova conforto nel ritmo del mare.” > Charlotte Eriksson

19. “Per qualunque cosa perdiamo (come un te o un me), è sempre il nostro sé che troviamo nel mare.” > EE Cummings

20. “La sua felicità fluttuava come onde dell'oceano lungo la costa della sua vita. Ha trovato il testo della sua vita tra le sue braccia, ma non ha mai cantato la sua canzone. > Santosh Kalwar

21. “Quanto desidero essere il riva e senti le tue onde schiantarsi su di me ancora e ancora." > Timothy Joshua Chia

senti le tue onde

22. “Non potevo immaginare di vivere in uno stato che non raggiungesse l'oceano. Era un gigantesco pulsante di reset. Potresti andare ai confini della terra e vedere l'infinito e sentirti rinnovato. > Avery Sawyer

23. “Ho sentito ancora una volta quanto una cosa semplice e frugale sia la felicità: un bicchiere di vino, a caldarrosta, un miserabile braciere, il rumore del mare. Nient'altro." > Nikos Kazantzakis

24. “Ho sentito tutta l'ampiezza e la profondità dell'oceano intorno alla sfera della Terra, […] le onde infinite di gioia di nuotare e le perdite tranquille di creature squisite con pinne e fronde, tentacoli e ali, colorate e trasparenti, minuscole e enorme, che va e viene. Non c'è niente che l'oceano non abbia visto” > Sally Andrew

25. “Sono sempre stato consumato da un desiderio; toccare e vedere il più possibile della terra e del mare prima di morire”. > Nikos Kazantzakis

26. "Sono sempre stato affascinato dall'oceano, immergere un lembo sotto la sua superficie e sapere che sto toccando l'eternità, che va avanti per sempre finché non ricomincia da capo." > Lauren DeStefano

27. “Ho una passione smodata per l'acqua; per il mare, sebbene così vasto, così irrequieto, così al di là della comprensione”. > Guy de Maupassant

28. “Ho passato innumerevoli ore seduto a prua guardando l'acqua e il cielo, studiando ogni onda, diversa dall'ultima, vedendo come catturava la luce, l'aria, il vento; osservando gli schemi, l'andamento di tutto e lasciando che mi prenda.” > Gary Paulsen

29. “Ho cercato di scoprire, nel pettegolezzo di foreste e di onde, parole che altri uomini non potevano udire, e io drizzavo le orecchie per ascoltare la rivelazione della loro armonia”. > Gustave Flaubert

30. "Ero felice ovunque potessi vedere l'oceano." > Ai Yazawa

l'acqua è vita

31. “Vorrei poter descrivere la sensazione di essere in mare, l'angoscia, la frustrazione e la paura, la bellezza che accompagna gli spettacoli minacciosi, la comunione spirituale con le creature nel cui dominio navigo”. > Steve Callahan

32. "Se la pace scorre come un fiume, possa fluire nell'oceano delle nostre anime". > J. Autherine

33. “Se l'oceano può calmarsi, puoi farlo anche tu. Siamo entrambi acqua salata mista ad aria” > Nayyirah Waheed

34. “Se la vita privata del mare potesse mai essere trasposta su carta, non parlerebbe di fiumi o pioggia o ghiacciai o di molecole di ossigeno e idrogeno, ma dei milioni di incontri che le sue acque hanno condiviso con creature di altra natura .” > Federico Chini

35. "Se vuoi sentire la voce lontana dell'oceano metti l'orecchio sulle labbra di una conchiglia." > Curtis Tyrone Jones

36. “Se vuoi sentire la voce lontana dell'oceano metti il ​​tuo orecchio sulle labbra lontane di una conchiglia” > Curtis Tyrone Jones

37. "In ogni promontorio a picco, in ogni spiaggia curva, in ogni granello di sabbia c'è la storia della terra". > Rachel Carson

38. “In una goccia d'acqua si trovano tutti i segreti di tutti gli oceani; in un aspetto di te si trovano tutti gli aspetti dell'esistenza”. > Kahlil Gibran Jr.

39.“Individualmente, siamo una goccia. Insieme, siamo un oceano". > Ryunosuke Satoro

40. “Dicono gli Eldar che nell'acqua vive ancora l'eco della Musica degli Ainur più che in qualsiasi sostanza che sia in questa Terra, e molti dei Figli di Ilúvatar ascoltano ancora insoddisfatti le voci del Mare , eppure non sanno per quello che ascoltano”. > JRR Tolkien

41. "È il suono del mare che ti fa credere nelle sirene." > Anthony T.Hincks

42. "È quando scendo in spiaggia che le onde si alzano per salutarmi." > Anthony T. Hincks

43. "Lascia che le onde ti portino dove la luce non può." > Mohit Kaushik

44. "La vita è come un oceano, salta dentro." > Cliff Hannold

45. "La vita è come l'oceano, va su e giù." > Vanessa Paradiso

46. ​​“Le piccole isole sono tutte grandi prigioni; non si può guardare il mare senza desiderare le ali di una rondine”. > Sir Richard Francis Burton

47. “Clic del mouse L'oceano, chiamandoci entrambi. Una canzone di libertà e desiderio.” > Alexandra Christo

48. “Solo tu avresti potuto vincermi lontano dal mare. Sono tornato per te dai confini della terra». > George RR Martin

49. "La sabbia allinea la mia anima che è piena del respiro dell'oceano." > AD Posey

50. “Mare, sono come te, pieno di voci spezzate,” > Guillaume Apollinaire

51. "Ama la serena brutalità dell'oceano, ama l'energia elettrica che sentiva ad ogni respiro di aria umida e salmastra." > Agrifoglio Nero

52. "La mattina era così bella, tranne che per una striscia di vento qua e là che il mare e il cielo sembravano tutti un tessuto come se le vele fossero bloccate in alto nel cielo, o le nuvole fossero cadute nel mare." > Virginia Woolf

53. “L'estate mi chiama con la musica di una brezza oceanica. Devo andare a ballare con le onde dell'amore". > Devastare Mridha

54. "La cura per qualsiasi cosa è l'acqua salata: sudore, lacrime o mare". > Isak Dinesen

55. “Il profondo ruggito dell'oceano. La rottura delle onde su lidi più lontani che il pensiero può trovare. I silenziosi tuoni del profondo. E da esso, voci che chiamano, e tuttavia non voci, trilli ronzanti, parole e canzoni di pensiero semiarticolate. > Douglas Adams

56.“Il cuore dell'uomo è molto simile al mare, ha le sue tempeste, ha le sue maree e nelle sue profondità ha anche le sue perle” > Vincent van Gogh

LEGGI ANCHE:

57. “La sensazione più interessante quando guardando un oceano è questo: sembra che qualcosa arriverà dal lontano orizzonte ma in realtà non arriva nulla!” > Mehmet Murat Ildan

58. “L'oceano ha una vita propria. Le sue maree, vortici, correnti e vortici sono una testimonianza delle sue emozioni contrastanti”. > Anthony T. Hincks

59. "L'oceano ha un ritmo, ma non ha un cuore." > Christina Henry

calma oceanica

60. “L'oceano è sia la mia amante che il mio amante. In quale altro modo posso spiegare il suo bacio salato che è ancora sulle mie labbra." > Anthony T. Hincks

61. "L'oceano mi fa sentire davvero piccolo e mi fa mettere tutta la mia vita in prospettiva ... ti umilia." > Beyoncé Knowles

62. “L'oceano agita il cuore, ispira l'immaginazione e reca all'anima la gioia eterna». > Robert Wylan

63. "L'oceano era magico per lei, le sue profondità e i suoi misteri erano sconfinati, il suo richiamo irresistibile." > Jeff Mariotte

“L'oceano era il Il miglior posto, ovviamente. Era quello che amava di più. Era una sensazione di libertà come nessun'altra, eppure una sensazione di comunione con tutti gli altri luoghi e creature toccate dall'acqua”. > Ann Brashares

64. "Il mare la riempiva sempre di desiderio, anche se non era mai sicura di ciò". > Cornelia Funke

65. "Il mare mi ha chiamato e tutta la realtà è andata perduta, spazzata via dall'incantevole canto della marea." > Meredith T. Taylor

66.“Il mare non ama essere trattenuto” > Rick Riordan

67. "Il mare ha una pazienza infinita". > Craig Robertson

“Il mare non conosce limiti, non fa concessioni. Ci ha dato tutto e può toglierci tutto». > John Ajvide Lindqvist

68. “Il mare era come un altro membro della famiglia, a volte un bambino recalcitrante, a volte una zia rassicurante. Li svegliò canticchiando; li intimò a dormire. Ovunque c'era odore di sale». > Hala Alyan

69.“Il mare darà ad ogni uomo una nuova speranza, e il sonno porterà i sogni di casa…” > Cristoforo Colombo

70. “Il mare, pensò, aveva custodito i suoi ricordi più profondamente del terra infedele.” > F. Scott Fitzgerald

71. "Il mare, una volta che ha lanciato il suo incantesimo, tiene uno nella sua rete di meraviglia per sempre." > Jacques Cousteau

72. “L'universo è un oceano su cui noi siamo le onde. Mentre alcuni decidono di fare surf, altri si avventurano nell'immersione”. > Charbel Tadros

73. “Le onde si infrangevano e diffondevano rapidamente le loro acque sulla riva. Uno dopo l'altro si ammassarono e caddero; lo spruzzo si rigettava con l'energia della loro caduta. > Virginia Woolf

74. "Le onde sono arrivate verso di noi, armeggiando e rosicchiando la spiaggia come un'immensa bocca morbida." > Ross Macdonald

75. “Le onde erano intrise di un blu profondo, salvo per un motivo di luce a punta di diamante sul dorso che si increspava come le schiene di grandi cavalli si increspano di muscoli mentre si muovono. Le onde caddero; si ritirò e cadde di nuovo, come il tonfo di una grande bestia che calpesta”. > Virginia Woolf

LEGGI ANCHE!!!

oceano colorato

76. “I venti, il mare e le maree in movimento sono ciò che sono. Se in essi c'è meraviglia, bellezza e maestosità, la scienza scoprirà queste qualità... Se c'è poesia nel mio libro sul mare, non è perché l'ho messo lì apposta, ma perché nessuno potrebbe scrivere sinceramente sul mare e tralasciare la poesia. > Rachel Carson

77. “Ci sono sempre onde sull'acqua. A volte sono grandi, a volte sono piccoli, a volte sono quasi impercettibili. Le onde dell'acqua sono agitate dai venti, che vanno e vengono e variano in direzione e intensità, proprio come i venti dello stress e del cambiamento nelle nostre vite, che agitano le onde nelle nostre menti”. > Jon Kabat-Zinn

78. “C'è qualcosa nell'oceano che non smette mai di stupire me, il modo in cui non manca mai di baciare le rive anche se viene mandata via, il modo in cui le sue onde possono essere sia calme che terrificanti e il modo in cui non manca mai di calmare la mia anima. > Tilicia Haridat

79. “Ci deve essere qualcosa di stranamente spaventato nel sale. È nelle nostre lacrime e nel mare”. > Khalil Gibran

80. “C'era una magia nel mare. Le persone ne erano attratte. La gente voleva amarla, nuotarci dentro, giocarci, guardarla. Era un essere vivente imprevedibile quanto un grande attore di teatro: poteva essere calmo e accogliente, aprire le braccia per abbracciare il suo pubblico un momento, ma poi esplodere con i suoi temperamenti tempestosi. > Cecilia Ahern

81. “Non c'è niente di più bello del modo in cui l'oceano si rifiuta di smettere di baciare il litorale, non importa quante volte venga mandato via. > Sara Kay

82. “Non c'è niente di sbagliato nel divertirsi guardando la superficie dell'oceano stesso, tranne che quando finalmente vedi cosa succede sott'acqua, ti rendi conto che ti sei perso l'intero punto dell'oceano. Stare sempre in superficie è come andare al circo e fissare l'esterno della tenda”. > Dave Barry

83. "Dicono che il mare è freddo, ma il mare contiene il sangue più caldo di tutti." > DH Lawrence

84. “Coloro che non lo hanno fatto conosci l'oceano ben dimenticò la sua solidità, la sua brutalità. Quando si è schiantato contro di loro con la forza del metallo freddo, sono rimasti atterriti". > Robert Galbraith

85. "Coloro che vivono in riva al mare difficilmente possono formare un solo pensiero di cui il mare non faccia parte". > Hermann Broch

86. “Per raggiungere un porto bisogna salpare. Navigare, non legare all'ancora. Navigare, non andare alla deriva". > Franklin D.Roosevelt

87. “Insieme possiamo affrontare sfide profonde come l'oceano e alte come il cielo” > Sonia Gandhi

88 "Vicinanza al mare è desiderabile, perché è più facile non fare nulla al mare che altrove, e perché fare il bagno e crogiolarsi riva non può essere considerato un impiego ma solo un'apoteosi dell'ozio». > EF Benson

89. “L'acqua va sempre dove vuole andare e niente, alla fine, può resisterle. L'acqua è paziente. L'acqua che gocciola porta via una pietra”. > Margaret Atwood

90. "L'acqua è la forza trainante della natura". > Leonardo da Vinci

L'acqua è calma

91. “L'acqua cerca il proprio livello. Guardali. Il Tigri, l'Eufrate, il Mississippi, l'Amazzonia, lo Yangtze. I grandi fiumi del mondo. E ognuno di loro trova la sua strada verso l'oceano". > Alison McGhee

LEGGI ANCHE!!!

92. “Le onde sono le voci delle maree. Le maree sono vita. Portano nuovo cibo per le creature costiere e portano le navi in ​​mare. Sono il polso dell'oceano e il nostro battito cardiaco”. > Tamora Pierce

93. "Le onde si sono lanciate contro la riva, trascinando sabbia e sabbia tra le unghie mentre venivano lentamente tirate indietro verso il mare". > Agrifoglio Nero

94. "Siamo come isole nel mare, separate in superficie ma collegate in profondità". > William James

95. “Siamo legati all'oceano. E quando torniamo al mare, che sia per navigare o per guardare, torniamo da dove siamo venuti». > John F. Kennedy

96. “Abbiamo la responsabilità di prenditi cura dell'oceano come si prende cura di noi” > Suzanne van der Veeken

97. “Sappiamo fin troppo bene che quello che stiamo facendo non è altro che una goccia nell'oceano. Ma se la goccia non ci fosse, all'oceano mancherebbe qualcosa". > Madre Teresa

98. “Noi stessi sentiamo che quello che stiamo facendo è solo una goccia nell'oceano. Ma l'oceano sarebbe meno a causa di quella goccia mancante". > Madre Teresa

99. "Che creatura incomparabile è il mare!" > Giuliano Hawthorne

100. “Quello che amava davvero era stare sul bordo e guardare la prua della nave tagliare le onde. Lo amava soprattutto quando le onde erano alte e la nave si alzava e si abbassava". > Kristin Cashore

citazioni oceaniche

101 “Cosa sarebbe un oceano senza un mostro in agguato nell'oscurità? Sarebbe come dormire senza sogni”. > Werner Herzog

102 “Quando vide le onde infrangersi sulla riva, il suo cuore sussultò dentro di lei per l'eccitazione. Aveva ancora una storia d'amore con l'oceano". > Sharon Brubake

103. “Quando camminiamo lungo la spiaggia e sentiamo la sabbia sotto le dita dei piedi e poi la risacca manda piccole onde ad accarezzare dolcemente i nostri piedi; poi annusiamo la salsedine al vento; è allora che sappiamo di essere tornati a casa da dove siamo venuti». > Anthony T. Hincks

104. “Ogni volta che mi ritrovo a diventare cupo […] prendo tranquillamente la nave. Quasi tutti gli uomini nella loro laurea, prima o poi, nutrono quasi gli stessi sentimenti verso l'oceano con me". > Herman Melville

105. “Perché amiamo il mare? È perché ha un potente potere di farci pensare le cose che ci piace pensare". > Robert Henri

106. “Le onde selvagge salgono e scendono quando arrivano ed è questo che rende vivo il mare calmo” > Munia Khan

107. “Con ogni goccia d'acqua che bevi, ogni respiro che fai, sei connesso al mare. Non importa dove vivi sulla Terra.” > Sylvie Earle

108. “Non sei una goccia nell'oceano. Sei un oceano in una goccia”. > Gioia N. Hensley

109. “Non puoi attraversare l'oceano della vita solo sognandolo, devi tuffarti e nuotare” > Debasish Mridha

110. "Potresti iniziare ora e passare altri quarant'anni a conoscere il mare senza rimanere a corto di cose nuove da sapere". > Peter Benchley

111. “Non devi perdere la fiducia nell'umanità. L'umanità è come un oceano; se alcune gocce dell'oceano sono sporche, l'oceano non si sporca”. > Mahatma Gandhi

112. “Non ti godi mai il mondo nel modo giusto, fino al Mare stesso scorre nelle tue vene”. > Thomas Traherne

113. “Non sai mai veramente cosa sta arrivando. Una piccola onda, o forse una grande. Tutto quello che puoi davvero fare è sperare che quando arriverà, potrai navigarci sopra, invece di annegarci mostruosità.” > Alysha Speer

114. “Amerai l'oceano. Ti fa sentire piccolo, ma non in modo negativo. Piccolo perché ti rendi conto di essere parte di qualcosa di più grande”. > Lauren Miracolo

Conclusione

Ormai sei arrivato molto alla realizzazione dell'ispirazione dietro questi citazioni oceaniche. Invariabilmente, la maggior parte di noi ha un'idea personale di ciò che l'oceano significa per noi. Per la maggior parte di noi, l'oceano è un mondo splendido in cui attingiamo una certa quantità di motivazione e intuizione. Oceano le citazioni ritraggono in modo appropriato queste diverse vibrazioni che riceviamo dall'oceano.

Trovi utili queste citazioni? Se sì, non dimenticare di fare clic sul pulsante Mi piace e condividi!

Squadra CSN.

I commenti sono chiusi.

Ciao Hi

Non perdere questa occasione

Inserisci i tuoi dettagli