Top 10 migliori paesi per produzione di petrolio 2022 Aggiornamento attuale: notizie attuali sulla scuola

Top 10 migliori paesi per produzione di petrolio 2022 aggiornamento attuale

Archiviato in Articoli by luglio 5, 2022

CANDIDATI ORA 👉 LAVORA IN CANADA CON SPONSORIZZAZIONE GRATUITA!


 

– I migliori paesi per produzione di petrolio –

L'industria del petrolio e del gas genera buone entrate per i paesi in cui è stata trovata l'industria. In questo articolo, ti metteremo a disposizione i primi 10 paesi migliori di produzione di petrolio.

I migliori paesi per produzione di petrolio

 

Top 10 migliori paesi per produzione di petrolio

Di seguito sono riportati i migliori paesi per produzione di petrolio;

1. USA - 12,000,000bbl / giorno

Gli Stati Uniti sono il leader mondiale in produzione di petrolio, producendo circa 12 milioni di barili di petrolio al giorno (bbl/day).

La posizione degli Stati Uniti come paese con la più alta produzione di petrolio può essere in parte attribuita all'Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (OPEC) che ha frenato l'offerta per mantenere alti i prezzi del petrolio altrove.

Trivellazione petrolifera offshore è diventato un argomento caldo negli Stati Uniti, con l'amministrazione Trump che prevede di proseguire le operazioni di perforazione lungo la piattaforma continentale esterna nonostante le critiche delle città costiere e dei funzionari governativi.

2. Russia - 11,200,000 barili al giorno

La Russia è il secondo più grande produttore di petrolio nel mondo, con un tasso di produzione di 11.2 mbl/giorno.

Si prevede che raccoglierà ricavi record da petrolio e gas dal 2018 al 2024 a causa delle modifiche fiscali e della crescita della produzione, nonché di una serie di scoperte fatte alla fine del 2018 e del 2019.

La piattaforma di perforazione di Berkut situata al largo della Russia è la più grande piattaforma petrolifera del mondo, con un peso di 200,000 tonnellate.

3. Arabia Saudita - 11,113,710bbl / giorno

Con un tasso di produzione di petrolio di oltre 11 milioni di barili al giorno, l'Arabia Saudita è il terzo produttore mondiale, nonché il più grande produttore di petrolio dell'OPEC.

Il paese contiene circa il 18% della provata globale riserve di petrolio ed è il più grande esportatore mondiale di petrolio.

Il suo settore petrolifero e del gas rappresenta circa il 50% del prodotto interno lordo e circa il 70% dei proventi delle esportazioni.

L'Arabia Saudita ospita anche la multinazionale energetica Saudi Aramco, una delle più grandi aziende del mondo.

LEGGI ANCHE!!

4. Iraq - 4,451,516bbl / giorno

L'Iraq è il secondo produttore dell'OPEC, con un tasso di produzione di oltre 4 mbbl/giorno.

Hanno anche la quinta più grande riserva di petrolio accertata, con circa 140 miliardi di barili di petrolio greggio accertato.

Il paese ha recentemente dovuto fare i conti con una serie di sfide industria petrolifera e del gas

Ciò include conflitti normativi e ritardi nello sviluppo di strutture di approvvigionamento per aumentare la produzione.

5. Iran - 3,990,956bbl / giorno

I migliori paesi per produzione di petrolio

L'Iran è il terzo produttore dell'OPEC, con un tasso di produzione di poco inferiore ai 4 Mbbl/giorno.

Il paese ha dimostrato risorse di petrolio greggio di circa 156 milioni di barili, che rappresentano circa il 10% delle risorse accertate del mondo.

L'Iran ha anche affrontato alcuni problemi con la sua industria petrolifera e del gas di recente, con gli Stati Uniti imporre sanzioni sulle importazioni di petrolio del paese nel novembre 2018 sul programma nucleare iraniano.

Queste sanzioni hanno causato un aumento dei prezzi globali del petrolio e hanno scoraggiato gli investimenti nel settore petrolifero e del gas iraniano da parte di società estere.

6. Cina - 3,980,650bbl / giorno

La Cina è l'unico Paese dell'Asia orientale a rientrare tra i primi 10, con un tasso di produzione di poco inferiore ai 4 Mbbl/giorno. 

Sono anche i più grandi del mondo importatore di greggio, importando circa 8.4 mbbl/giorno.

Questa crescita del consumo di energia ha creato opportunità per le aziende energetiche in Cina, ma ha anche lasciato il paese dipendente dal petrolio e dal gas stranieri.

La crescita economica del paese è recentemente rallentata, a causa del calo della produzione industriale e delle complicazioni con il commercio.

Sono attualmente in corso colloqui con gli Stati Uniti per porre fine a una disputa commerciale che ha visto entrambi i paesi imporre tariffe sulle reciproche esportazioni.

7. Canada - 3,662,694bbl / giorno

Il Canada è il secondo produttore di petrolio delle Americhe, con un tasso di produzione di 3.7 Mbbl/giorno.

Hanno anche la terza risorsa petrolifera provata al mondo, con circa 170 milioni di barili di petrolio greggio provato.

L'industria petrolifera e del gas del paese è attiva in 12 dei suoi 13 territori e province, con il Canada che è il più grande fornitore di petrolio e gas agli Stati Uniti.

8. Emirati Arabi Uniti - 3,106,077bbl / giorno

Gli Emirati Arabi Uniti (EAU) hanno un tasso di produzione di oltre 3 milioni di barili al giorno, così come la settima più grande riserva accertata di petrolio al mondo con 97.8 miliardi di barili.

La produzione di petrolio e gas rappresenta circa il 30% del prodotto interno lordo del paese.

L'Abu Dhabi National di proprietà statale degli Emirati Arabi Uniti Compagnia petrolifera (ADNOC) è il 12 al mondoth la più grande compagnia petrolifera per produzione.

L'azienda lavora con appaltatori e multinazionali esteri per espandere l'industria offshore degli Emirati Arabi Uniti.

Di recente, ciò include l'assegnazione di una serie di contratti per lo sviluppo di petrolio e gas offshore nel paese e l'avvio offerta di esplorazione round per blocchi negli Emirati Arabi Uniti.

9. Kuwait - 2,923,825bbl / giorno

Con un tasso di produzione di poco inferiore a 3 milioni di barili al giorno, l'industria petrolifera è importante per il Kuwait.

Il paese ha stimato riserve petrolifere comprovate di 104 miliardi di barili, circa il 9% del globale riserve di petrolio.

Il settore petrolifero e del gas rappresenta circa il 40% del prodotto interno del Kuwait, circa il 92% dei ricavi delle esportazioni e il 90% delle entrate del governo.

Alla fine del 2018, la Kuwait Petroleum Corporation di proprietà statale ha annunciato la sua intenzione di aumentare la produzione di petrolio a 4 milioni di barili al giorno entro il 2020, attraverso un piano di investimenti del valore di circa 115 miliardi di dollari.

10. Brasile - 2,515,459bbl / giorno

Il Brasile è il più grande produttore di petrolio in Sud America, con un tasso di produzione di oltre 2.5mbbl / giorno.

La multinazionale brasiliana Petroleo Brasileiro (Petrobras) è una delle società più influenti nel settore del petrolio e del gas, classificandosi al 73 ° posto nella classifica Global Fortune 2018 del 500.

Il paese si aspetta un "boom petrolifero", con l'Agenzia internazionale dell'energia che prevede un aumento di 375,000 barili al giorno a circa 3.3 milioni di barili al giorno. La produzione per l'intero anno dovrebbe essere di circa 3.07 mbbl / giorno.

LEGGI ANCHE!!

Cosa ne pensi di questo? Riteniamo che questo articolo sia stato utile, in caso affermativo, non esitare a condividere queste informazioni con i tuoi amici su Facebook, Twitter e WhatsApp.

Squadra CSN.

CANDIDATI ORA 👉 LAVORA IN CANADA CON SPONSORIZZAZIONE GRATUITA!


 

    Ciao Tu!

    Non perdere queste opportunità! Inserisci i tuoi dettagli qui sotto!


    => SEGUICI SU INSTAGRAM | FACEBOOK & TWITTER PER L'ULTIMO AGGIORNAMENTO

    tag: , , , , , , ,

    I commenti sono chiusi.