50 Domande di intervista per il direttore dell'istruzione speciale Aggiornamenti 2022: notizie attuali sulla scuola

50 domande di intervista per aggiornamenti 2022 del direttore dell'istruzione speciale

Archiviato in interviste, Lavoro, Domande passate by maggio 24, 2022

CANDIDATI ORA 👉 LAVORA IN CANADA CON SPONSORIZZAZIONE GRATUITA!


 

– Domande di intervista per il Direttore dell'Educazione Speciale –

Gli insegnanti di educazione speciale sovrintendono all'istruzione e alla formazione degli studenti con disabilità fisiche, emotive, mentali e di apprendimento. Progettano e impartiscono lezioni orientate ai bisogni e alle capacità individuali degli studenti sotto la loro supervisione. 

Domande di intervista per il Direttore dell'Educazione Speciale 2022

Questi insegnanti forniscono servizi di educazione speciale per soddisfare i requisiti degli studenti con bisogni da moderati a gravi che hanno una serie di disabilità di apprendimento, emotive, fisiche e mentali.

Responsabile della pianificazione, sviluppo, fornitura e valutazione di servizi educativi individualizzati, programmi di apprendimento e istruzione per studenti con bisogni speciali in contesti sia autonomi che integrati, in consultazione con altro personale scolastico

Responsabilità di lavoro di un direttore di educazione speciale

Di seguito i compiti dell'a educazione speciale direttore di seguito:

1. Identificare i bisogni degli studenti assegnati attraverso valutazioni formali e informali

2. Rivedere i dati di riferimento, la cronologia e i dati di valutazione per sviluppare obiettivi e obiettivi per ogni studente

3. Consultare con gli insegnanti di educazione generale i bisogni e gli obiettivi educativi, sociali, emotivi e fisici di ogni studente

4. Pianificare, sviluppare e implementare piani di apprendimento individualizzati per ogni studente

5. Progettare strategie di insegnamento

6. Preparare materiali didattici e piani di lezione in base ai piani educativi individuali (es. ps)

7. Rivedere iepS con i genitori, gli amministratori scolastici e gli insegnanti di istruzione generale

8. Utilizzare metodi di erogazione dell'apprendimento e istruzione per soddisfare le esigenze di ogni studente nell'ambiente meno restrittivo LRE.

LEGGI ANCHE

Requisiti di lavoro di un direttore di educazione speciale

Un direttore dell'istruzione speciale è tenuto a presentare le seguenti credenziali elencate di seguito:

1. È richiesta la Laurea Magistrale in Educazione Speciale

2. Richieste credenziali moderate/gravi

3. Esperienza di lavoro con disabilità multiple, incluso spettro autistico, ADD e ADHD, difficoltà di apprendimento, ritardi nello sviluppo e problemi di abuso/negligenza

4. Personalità positiva e compassionevole

5. Capacità di valutare gli studenti in modo accurato e obiettivo

6. Ottime capacità di comunicazione e insegnamento

Domande per l'intervista per il direttore di educazione speciale

Nota queste domande di seguito:

1. Qual è il tuo stile di gestione della classe?

2. Come gestirai i diversi livelli di comportamento in classe?

3. Come affronterai l'insegnamento dell'igiene e di altre abilità di vita?

4. Come gestirai la disciplina nella tua classe?

5. Cosa faresti se uno studente si rifiutasse di seguire tutte le indicazioni?

6. Come si motiva uno studente riluttante a imparare?

7. Spiega come ridurresti l'escalation di una situazione.

8. Hai qualche esperienza con la scrittura di una Determinazione della Manifestazione o di un Piano di Intervento Comportamentale (BIP)?

9. Come coinvolgeresti gli studenti a partecipare alle lezioni?

10. Come tratteresti uno studente che si rifiuta di completare il lavoro?

11. Spiega come pianificheresti e differenziare una lezione.

12. Come pensi di adattare le lezioni per soddisfare gli standard dello stato?

13. Come pensi di adattare le lezioni per consentire ai tuoi studenti di accedere ai contenuti a livello di classe?

14. Come soddisfi l'ampia varietà di esigenze degli studenti che sostieni?

15. Raccontaci come pianificare la tua lezione.

16. Descrivi una lezione che non è riuscita e come l'hai gestita.

17. Che tipo di dati utilizzi in classe?

18. Come prendi i dati?

19. Con quale frequenza raccoglierai dati sugli obiettivi e gli obiettivi dell'IEP?

Altre domande per l'intervista

20. Quali sono i vantaggi del monitoraggio dei progressi?

21. Spiega come utilizzerai i dati raccolti per guidarti nella pianificazione delle lezioni.

22. Spiega come utilizzerai i dati raccolti per guidarti nella stesura di un IEP.

23. Spiega come manterrai aperta la comunicazione con i genitori.

24. Come comunicherai con i tuoi genitori?

25. Come comunicherete con i servizi (OT, PT, Speech, ecc.)?

26. Come promuovi relazioni positive con i genitori?

27. Raccontaci di più su di te. Cosa insegna la tua esperienza?

28. Qual è qualcosa con cui combatti e come lo gestisci?

29. Qual è uno dei tuoi maggiori punti di forza? Debolezze?

30. Cosa ti rende la persona più adatta per questa posizione?

31. Perché vuoi lavorare per questo distretto/scuola?

32. Qual è la tua esperienza con l'ambiente di ____ classe?

33. Perché volevi diventare un insegnante di educazione speciale?

34. Parlami di una situazione difficile che ti abbiamo presentato.

35. Sei in grado di fornire leadership nel ruolo di ___ insegnante?

36. Come utilizzeresti il ​​personale di supporto in classe?

37. Come comunicherai con i paraprofessionisti nella tua classe?

38. Come gestirai gli altri adulti nella tua classe?

Domande per l'intervista Requisiti di un direttore dell'istruzione speciale

39. Come dirigeresti un paraprofessionista che non segue le istruzioni?

40. Spiega come gestiresti un disaccordo con il personale di supporto.

41. Come ti senti a lavorare con il personale di supporto che ha più esperienza di te?

42. Come gestiresti una situazione con un genitore che è sconvolto a una riunione IEP?

43. Cosa fai se un genitore non è d'accordo a una riunione IEP?

44. Cosa faresti se un genitore chiama o invia un'e-mail sei arrabbiato per qualcosa che è successo a scuola?

45. Spiega come gestiresti un genitore che si confronta con te per un altro studente della classe.

46. ​​Come affronteresti una situazione di co-insegnamento?

47. qual è la parte più importante dell'IEP?

48. Spiegare le parti principali dell'IEP di uno studente.

49. Come si implementano le pratiche inclusive?

50. Spiegare il processo IEP.

Domande frequenti sulle domande di intervista per il direttore dell'istruzione speciale

Di seguito sono riportate le domande frequenti sulle domande di intervista per il direttore dell'istruzione speciale. Per favore, esamina gentilmente le risposte.

1. Quali domande dovrei porre in un colloquio con il regista?

Domande da porre a un potenziale direttore in un'intervista
 
1. Quali sono i tuoi obiettivi a lungo termine, li hai raggiunti e come? …
 
2. Qual è stata la tua sfida più grande e come l'hai superata? …
 
3. Quanto è importante per te la cultura aziendale e quali misure prendi per mantenere la cultura desiderata?


2. Come ti prepari per un colloquio a livello di regista?

Come superare il colloquio di lavoro e ottenere un ruolo di livello senior
 
1. Sii pronto a sfoggiare risultati specifici. …
 
2. Fai in modo che immaginino un futuro con te. …
 
3. Rendilo personale. …
 
4. Ricerca le persone con cui stai parlando. …
 
5. Esercitati con la narrazione. …
 
6. Preparare domande aperte per creare un dialogo. …
 
7. Fare riferimento a conversazioni passate.


3. Quali domande dovresti preparare per rispondere a un colloquio con il direttore delle attività?

Domande di intervista per i direttori delle attività:
 
1. Quali fattori consideri quando pianifichi gli eventi? …
 
2. Quante attività mireresti a pianificare a settimana? …
 
3. Come personalizzeresti le attività per soddisfare gli utenti su sedia a rotelle? …
 
4. Quando inizieresti a pubblicizzare le attività pianificate? …
 
5. Come valuteresti il ​​successo di un evento?


Altre domande frequenti sulle domande di intervista per il direttore dell'istruzione speciale

4. Cosa rende un ottimo direttore di attività?

Un grande direttore delle attività è qualcuno che si preoccupa davvero degli anziani con cui lavora, qualcuno che li vede come persone complete degne di considerazione e cura.
 
Ti assicurerai che continuino a godersi una vita piena il più a lungo possibile, e ci vuole un tipo speciale di persona per farlo accadere.


5. Perché vuoi essere un direttore delle attività?

Sono una persona molto paziente e flessibile con un grande desiderio di aiutare gli altri. Lavorare nella vostra azienda mi aprirà una serie di grandi opportunità per imparare e arricchire le mie attitudini.
 
Credo che lavorando nella vostra azienda, non solo utilizzerò le mie capacità, ma migliorerò e raffinerò anche le mie capacità e capacità".


6. Come rispondi alle domande difficili del colloquio?

Se un intervistato si trova in una situazione particolarmente difficile che non può gestire in quel momento, dovrebbe riconoscere con calma la domanda e dire che ha bisogno di tempo per pensarci.

 

In un'e-mail di ringraziamento per ringraziare l'intervistatore, includi una risposta alla domanda difficile


7. Va bene portare appunti per l'intervista?

Sì, è perfettamente accettabile prendere appunti in un colloquio di lavoro. Potresti portare un taccuino nel colloquio con un elenco di domande che vorresti porre.

 

Assicurati di aver svolto le tue ricerche sull'organizzazione in modo da poter personalizzare correttamente le tue domande e i punti di discussione

Sono sicuro che hai trovato questo articolo interessante ed educativo. Lascia i tuoi commenti qui sotto e non dimenticare di iscriverti.

Squadra CSN.

CANDIDATI ORA 👉 LAVORA IN CANADA CON SPONSORIZZAZIONE GRATUITA!


 

    Ciao Tu!

    Non perdere queste opportunità! Inserisci i tuoi dettagli qui sotto!


    => SEGUICI SU INSTAGRAM | FACEBOOK & TWITTER PER L'ULTIMO AGGIORNAMENTO

    I commenti sono chiusi.

    %d blogger come questo: